8 novembre 2009

Crostatine alle mele


Oggi crostatine! La ricetta per la pasta frolla arriva dritta dritta da mio zio "cuoco", ed è perfetta anche per fare le crostate di dimensioni normali, tanto che spesso faccio doppia dose solo per avere una crostata più tante crostatine da farcire a piacere.
Per le crostatine uso sempre stampini per muffin in silicone, anche se ho recentemente comprato anche gli stampini per crostatina, sempre in silicone, e riescono benissimo lo stesso.

Ingredienti:
125 g zucchero
125 g burro
1 uovo
300 g farina
1 cucchiaino di lievito
1/2 fialetta di aroma vaniglia

mezza mela e un barattolo di marmellata di mele per farcire

Montare a crema il burro con lo zucchero, quindi aggiungere l'uovo e l'aroma. Setacciare la farina con il lievito ed impastarla a cucchiaiate, prima con il mixer e poi sul tavolo con le mani. Aggiungere eventualmente altra farina ma senza esagerare: l'impasto non deve diventare duro, ma restare molto soffice e quasi appiccicoso. Avvolgere in un canovaccio pulito e lasciar riposare in frigo per mezz'ora.
Preriscaldare il forno a 180°. Stendere un po' di pasta in un cerchio non troppo sottile ed usarlo per foderare uno stampino per muffin. Proseguire allo stesso modo fino all'esaurimento della pasta.

Sbucciare la mela, tagliarla a cubetti, e sistemarne un paio in ogni stampino, al centro della pasta. Scaldare la marmellata al microonde o in un pentolino per renderla più fluida, quindi versarla fino all'orlo della pasta in ogni stampino.
Infornare per 15-20 minuti, controllando che la pasta non si scurisca troppo, quindi sfornare e lasciar raffreddare.

Nessun commento:

Posta un commento