28 febbraio 2010

Frutta in gelatina

Per un capodanno di qualche anno fa avevo trovato, chissà dove, la ricetta di una gelatina alcolica. Ieri sera ho provato a modificarla aggiungendo la frutta, ma il risultato non è stato proprio quello desiderato. Volevo fare delle gelatine individuali (tipo budini) ma al momento di sformare si sono spezzate, come si intravede nella foto. La prossima volta ho intenzione di riprovare versando la gelatina e la frutta nei flute o nei bicchierini da liquore, così non è necessario sformarla perché si mangia con il cucchiaino direttamente nel bicchiere.


Ingredienti:
6 fogli di gelatina (colla di pesce)
100 ml acqua naturale
120 g zucchero
350 ml vino bianco
frutta fresca o surgelata

Ammorbidire la gelatina in un po' di acqua fredda per 10 minuti. Intanto mescolare lo zucchero nell'acqua e farli bollire, poi togliere dal fuoco, aggiungere la gelatina strizzata e lasciar raffreddare per 5-10 minuti. Aggiungere il vino e mescolare bene. Versare un quarto di gelatina nei bicchieri e far rassodare per 15 minuti in freezer. Posare quindi la frutta nei bicchieri e ricoprire con il resto della gelatina. Lasciare in frigo per almeno 2 ore prima di servire.

Nessun commento:

Posta un commento