14 marzo 2010

Guinness Chocolate Mousse

Un piccolo omaggio all'Irlanda, visto che mercoledì 17 marzo è San Patrizio, la festa nazionale irlandese. Ho scelto un dolce che nell'aspetto ricorda un bicchiere di Guinness, la più famosa stout, o birra nera, al mondo, ed ovviamente la birra è anche tra gli ingredienti.
Ho trovato e tradotto la ricetta dalla sezione Gourmet Food del sito About.com, ma ho modificato leggermente le dosi della mousse nera e completamente il procedimento della mousse bianca.


Ingredienti, per la mousse nera:
200 g cioccolato fondente
125 g burro
180 ml birra stout (Guinness)
3 uova
200 ml panna da montare
Ingredienti, per la mousse bianca:
170 g cioccolato bianco
200 ml panna da montare

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro e lo zucchero. Mescolare finché il cioccolato non si è sciolto e il composto è liquido. Togliere dal calore, quindi aggiungere la birra e i tuorli.
A parte, in due ciotole separate, montare gli albumi a neve dura e la panna a neve morbida, quindi aggiungerli delicatamente al resto del composto, mescolando con un cucchiaio dal basso verso l'alto.
Riempire con il composto nero 8 bicchieri da vino o circa 12 bicchierini da liquore, quindi trasferirli nella parte alta del frigo per rassodare la crema.
Nel frattempo preparare la mousse bianca. Versare il cioccolato bianco a pezzetti in un pentolino con la panna, e riscaldare a fuoco medio, senza smettere di mescolare, fino a sciogliere completamente il cioccolato. Trasferire in una ciotola capiente e lasciar raffreddare per circa 30 minuti. Utilizzando le fruste elettriche, montare la crema finché non si rassoda e forma delle punte morbide. Versare nei bicchieri sopra la parte nera, e lasciare in frigo per almeno 2 ore.

Nessun commento:

Posta un commento