17 agosto 2010

Menu di spiedini per l'estate

Venerdì sera avevo ospiti a cena, mia sorella e il suo ragazzo. Ho deciso di preparare un menù fresco e rapido, a base di spiedini. Per antipasto, gli spiedini di formaggio tratti dal sito di Italiadonna, accompagnati da una Piña Colada preparata dal mio Uomo. Come portata principale gli spiedini di carne che ho trovato nel sito di GialloZafferano, e per finire una crema di ricotta e ananas improvvisata mentre si cuoceva la carne. Posso dire che è stato apprezzato tutto!


Antipasto:
Spiedini di formaggio

Spiedini di formaggio
100 g emmental
100 g scamorza affumicata
100 g ananas sciroppato
80 g olive verdi denocciolate

Sgocciolare l'ananas e tagliarlo a pezzetti. Scolare le olive. Tagliare a cubetti i formaggi.
Infilare in metà spiedini un cubetto di formaggio alternato con due pezzetti di ananas; negli altri spiedini alternare un cubetto di scamorza con due olive.
Calcolare almeno 2 spiedini a testa.



Secondo:
Spiedini di carne

Spiedini di carne
400 g lonza di maiale
24 salamini affumicati
2 peperoni, uno rosso e uno giallo
mezza cipolla
un bicchiere di birra
olio, sale e pepe

Tagliare a cubetti la lonza di maiale. Pulire i peperoni e tagliarli a quadrati grandi più o meno come la carne. Infilare in ogni spiedino un cubetto di carne, una fettina di peperone rosso ed una di peperone gialli, un salamino, e ripetere alternando fino ad esaurire lo spazio.
Scaldare in una padella un poco d'olio con mezza cipolla tritata, porre gli spiedini, salarli e peparli, quindi lasciarli rosolare da tutti i lati. Versare la birra e lasciarla sfumare, quindi lasciarli cuocere.

Dolce:
Crema di ricotta all'ananas

Crema di ricotta e ananas
250 g ricotta
100 g zucchero
4 fette di ananas sciroppato
10 savoiardi

Lavorare in una ciotola la ricotta con lo zucchero fino ad ottenere una crema.
Bagnare 4 savoiardi nello sciroppo dell'ananas, spezzarli a metà e posare due metà sul fondo di ogni coppetta da dessert. Distribuire la crema in parti uguali sopra i savoiardi, quindi coprire con una fetta d'ananas e decorare con i savoiardi rimasti.

Nessun commento:

Posta un commento