19 dicembre 2010

Biscotti bernesi

Questi biscotti speziati provengono da "I 111 migliori biscotti", un giornale che ho comprato diversi anni fa ed è completamente dedicato ai biscotti natalizi. In origine di trattava di "stelle" bernesi, ma nella mia nuova casa non ho ancora gli stampini per fare i biscotti, e quindi li faccio tondi. L'importante è che siano buoni!

Biscotti bernesi


Preparazione 2 minuti più 1 ora di riposo, cottura 15 minuti.
Ingredienti:
250 g mandorle
250 g zucchero a velo
50 g cacao in polvere
1 punta di chiodi di garofano
1 presa di cannella in polvere
1 presa di noce moscata grattugiata
aroma vaniglia
2 cucchiai di liquore
2 albumi

Macinare le mandorle con qualche cucchiaio di zucchero a velo, quindi mescolarle con il resto dello zucchero, il cacao, le spezie, l'aroma e il liquore. A parte montare a neve gli albumi, quindi aggiungerci la miscela di mandorle, mescolando fino ad ottenere un composto abbastanza compatto. Avvolgerlo in pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigo per almeno 1 ora.
Accendere il forno a 200° e rivestire la piastra con carta da forno. Formare con la pasta delle palline e disporle sulla piastra piuttosto distanziate, perché tendono a schiacciarsi (eventualmente cuocere metà dei biscotti per volta). Cuocere a 200° per 15 minuti, far raffreddare e quindi cospargere di zucchero a velo.

Nessun commento:

Posta un commento