9 gennaio 2011

Salatini alla paprika

Questi salatini sono una variante degli antipasti che ho servito a capodanno. Si parte sempre da un rotolo di pasta sfoglia già pronta, trovata nel banco frigo o surgelati del supermercato, e la si farcisce come si desidera, poi si cuoce per 15-20 minuti, e i salatini sono già pronti per essere serviti in tavola, come antipasto oppure durante l'happy hour. Questa volta ho cosparso abbondantemente di paprika una sfoglia rettangolare, l'ho tagliata a rettangolini lunghi e stretti, e li ho arrotolati su se stessi. Quello in foto è il risultato, mentre il gusto lo potete provare da soli!

Salatini alla paprika

Nessun commento:

Posta un commento