28 novembre 2011

Biscotti di mandorle con la marmellata

Questi biscotti dall'aspetto tirolese sono quasi un anticipo di Natale. Io adoro i biscotti di mandorle, e per questo motivo ho modificato la ricetta originale aumentando la quantità di farina di mandorle, e diminuendo di conseguenza la farina normale.
La ricetta arriva dal giornale "I 111 migliori biscotti" di Stella Cucina, che ho acquistato molti anni fa e che anno dopo anno è sempre il mio punto di riferimento per i biscotti invernali.

Biscotti di mandorle con marmellata


Ingredienti:
200 g farina
200 g mandorle  tritate
100 g zucchero
aroma mandorla
1 uovo e 1 tuorlo
150 g burro

Per la farcitura:
100 g marmellata a piacere (io ho scelto quella di ciliegie)
1 bicchierino di liquore

Preparare la pasta frolla. Lavorare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema, quindi aggiungere le uova e l'aroma e mescolare bene. Aggiungere la farina e le mandorle tritate e amalgamare con cura, anche con le mani. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigo per almeno 30 minuti.
Riscaldare il forno a 175°. Stendere sulla piastra del forno un foglio di carta da forno e mettere da parte una gratella (quella del forno va benissimo) per raffreddare i biscotti quando saranno cotti.
Riprendere la pasta dal frigo e stenderla tra due fogli di pellicola trasparente (per non essere costretti ad aggiungere farina). Con uno stampino per biscotti rotondo, o un bicchiere pulito, ricavare i biscotti, e con uno stampino più piccolo togliere il centro a metà dei biscotti. Appoggiare i biscotti sulla piastra del forno e cuocerli per 10 minuti a 175°. A questo punto a me sembravano troppo chiari e ho continuato la cottura a vista finché hanno preso il colore giusto.
Sfornare i biscotti e stenderli sulla gratella per raffreddarli. Eventualmente ripetere l'operazione con la pasta avanzata, avendo cura di tenerla in frigo nell'attesa.
Quando i biscotti sono tiepidi si può preparare il ripieno. In un pentolino scaldare la marmellata con il liquore, mescolando bene. Spalmare la marmellata così ottenuta sul retro di ogni biscotto intero, quindi sovrapporre un biscotto ad anello. Riempire il buco centrale con pochissima marmellata e posizionare nuovamente sulla gratella per raffreddare completamente.

Nessun commento:

Posta un commento