18 marzo 2012

Apfelkuchen (torta di mele)

Non potevo resistere, ho dovuto rifare subito questa torta, era troppa la curiosità! Ho seguito la ricetta che vi avevo indicato nel mio post precedente, anche perché ho continuato a leggere il blog di Cristina ed ho scoperto che lei è originaria di Francoforte, proprio la città dove ho assaggiato la torta! Se questa non è una garanzia...

Il risultato infatti mi soddisfa. Ho modificato un po' il ripieno, perché volevo che sapesse solo di mele, quindi avrei dovuto aumentarne la quantità. La ricetta originale prevedeva 750g di mele e ne esce una torta bassa come quella che vedete nella foto, mentre quella che ho mangiato a Francoforte era bella alta, quindi mi segno nella ricetta di usare 1kg di mele e la prossima volta sarà perfetta!


Apfelkuchen



Ingredienti:
per la pasta:
300 g farina
150 g zucchero
150 g burro
1 uovo
sale

per il ripieno:
1 kg mele
1 limone
1 cucchiaio di cannella
100 g zucchero
3 o 4 amaretti

per la glassa:
4 cucchiai zucchero a velo
1 bicchierino di maraschino

Impastare gli ingredienti per la pasta, formare una palla, coprirla di pellicola trasparente e lasciarla riposare in frigo 2 ore.
Sbucciare le mele, pulirle e tagliarle a fettine, spruzzandole con il succo del limone per evitare che anneriscano. Metterle quindi in una pentola con lo zucchero, la cannella, l'eventuale succo di limone avanzato e poca acqua. Lasciar cuocere per 15 minuti, finché saranno ben morbide. Scolarle e lasciarle raffreddare.
Intanto accendere il forno a 200°. Stendere due terzi della pasta e foderare il fondo e il bordo di una tortiera del diametro di 26 cm. Bucherellare il fondo, quindi tritare gli amaretti, spargerli sul fondo e coprirli con le mele cotte.
Stendere la pasta rimasta in un disco delle dimensioni della tortiera e usarlo per coprire il ripieno. Premere leggermente con le dita per unire la pasta ai bordi.
Infornare a 200° per 30 minuti, facendo attenzione che non si colori troppo, quindi lasciar raffreddare.
In una tazza stemperare il maraschino nello zucchero a velo fino ad ottenere una glassa densa, quindi spennellarla su tutta la superficie della torta. Aspettare che la glassa sia asciutta prima di servire.

Nessun commento:

Posta un commento