9 dicembre 2012

Stelle di panpepato al cocco

Come per il post precedente, anche questa ricetta arriva da una vecchia e superfidata rivista di Natale. Il titolo originale è "stelle di panpepato di Magdeburg" ma, non sapendo esattamente dove sia Magdeburg, ho preferito semplificare il nome. Anche questi biscotti hanno bisogno di un po' di tempo per essere eseguiti, ma hanno un gusto molto particolare e si mantengono molto a lungo.

Stelle di panpepato

Tempi: preparazione 1 ora, riposo 1 ora, cottura 12 minuti.
Ingredienti:
175 g miele liquido
50 g zucchero
50 g margarina
2 cucchiai di acqua o acquavite (io ho usato il rum bianco)
1 tuorlo (conservare l'albume)
1 cucchiaio di cacao in polvere
1 fialetta di aroma limone
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 presa di sale
1 punta di chiodi di garofano macinati (non ne avevo...)
1 punta di cardamomo macinato (l'ho sostituito con mezzo cucchiaino di coriandolo tritato, ma vanno bene altre spezie che avete a disposizione in dispensa!)
250 g farina
1 cucchiaino e mezzo di lievito in polvere
150 g farina di cocco

Per decorare:
1 albume
100 g ciliegie candite
50 g arancia candita

Setacciare la farina e mescolarla con il lievito, le spezie, il cacao e il cocco.
Lavorare a crema gli altri ingredienti, quindi aggiungere a cucchiaiate la farina e impastare bene. Formare un panetto, avvolgerlo con la pellicola trasparente e lasciar riposare in frigo per un'ora (meglio se tutta la notte).
Accendere il forno a 180°. Togliere la pasta dal frigo (se è rimasto tutta la notte, meglio toglierlo almeno mezz'ora prima) e stenderla tra due fogli di carta da forno allo spessore di mezzo centimetro.
Ritagliare le stelle con una formina per biscotti e adagiarle sulla piastra del forno coperta di carta da forno. Spennellare le stelle con l'albume mescolato con un po' d'acqua e decorarle con i canditi come da foto. Cuocere a 180° per 12 minuti, facendo attenzione che non scuriscano troppo.

Nessun commento:

Posta un commento