31 marzo 2013

Muffin al pesto e cornetti al Philadelphia

Eccomi qui con le ricette che vi avevo promesso nello scorso post. Come anticipato, la ricetta dei muffin è quella dei "mini plum-cake al pesto" che Nicoletta Romanoff ha proposto sabato sera nel programma di Benedetta Parodi, "i menù di Benedetta" e che io ho ritrovato nel blog ufficiale del programma. Ecco qui la versione di mia mamma:
Muffin al pesto

Muffin al pesto
70 g burro
2 uova
150 g pesto pronto
250 g farina autolievitante (o farina 00 con un cucchiaino di lievito)
3 cucchiai di latte
3-4 cucchiai di parmigiano grattugiato

Scaldare il forno a 180°. Sbattere le uova con una frusta a mano, quindi aggiungere il burro e metà farina. Quando saranno ben combinati aggiungere il pesto, il latte, il parmigiano e il resto della farina. Mescolare bene, quindi versare negli stampini da muffin e cuocere a 180° per 20 minuti. Servire tiepidi o freddi.

Seguono i cornetti al Philadelphia. Da noi è ormai tradizione usare un rotolo di pasta sfoglia per fare un antipasto veloce, come ho già mostrato un po' di tempo fa. Questa volta in frigo c'era un rotolo di pasta brisee steso in una forma rotonda, quindi ho pensato di fare delle piccole brioche ripiene di formaggio cremoso. Eventualmente, comprando i formaggi cremosi ai vari gusti, tipo funghi, prosciutto, olive, tartufo, e altri ancora, si può variare a piacimento.
Cornetti al philadelphia

Cornetti al Philadelphia
1 rotolo di pasta brisee o pasta sfoglia già steso in forma rotonda
8 cucchiaini di Philadelphia o formaggio cremoso
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
1 cucchiaino di paprika (facoltativa)

Scaldare il forno a 180°. Stendere il rotolo di pasta e, usando una rotella da pizza o un coltello, ritagliare 8 spicchi. Per ottenerli circa delle stesse dimensioni ho tagliato la pasta a metà nei due versi, ottenendo 4 spicchi, e poi ho fatto metà di ogni spicchio. Versare un cucchiaino di Philadelphia nella parte più larga dello spicchio, senza spalmarlo, quindi arrotolare ogni spicchio su se stesso partendo dalla parte più larga. Chiudere le estremità verso il centro per ottenere una forma simile ad una brioche (come si fa) e disporre sulla carta da forno. In una ciotolina grattugiare il parmigiano e mescolarlo con la paprika, quindi spolverizzarlo sui cornetti. Cuocere a 180° per 10-15 minuti, finché non saranno ben dorati. Servire tiepidi o freddi.

Nessun commento:

Posta un commento