6 aprile 2013

Pane olive e zafferano

Avevo trovato la ricetta per questo pane su Cucina No Problem, e l'ho fatto per il pranzo di Pasqua, ma l'ho dimenticato a casa e quindi l'abbiamo mangiato a Pasquetta. Non era male, andava solo perfezionato, ed ieri ho riprovato con le mie modifiche. Direi che ora è ottimo. Morbidissimo, con lo zafferano che dà un gusto speziato ma delicato, e le olive che aggiungono sapore senza confondersi. Ovviamente per velocità l'ho preparato con la macchina del pane a forma di cassetta, ma con le stesse dosi si può anche formare una bella pagnotta e cuocerla in forno.

Pane olive e zafferano

Ingredienti:
270 ml acqua
4 cucchiai olio
500 g farina di manitoba
1 bustina di zafferano
1 bustina di lievito secco
1 e 1/2 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaino di sale
80 g olive denocciolate (se le avete nere sono più gustose)

Versare nella macchina del pane l'acqua e l'olio, coprire con la farina, quindi versare in angoli separati del cestello lo zafferano, il sale e il lievito. Coprire il lievito con lo zucchero e lanciare il programma per pane normale, 750g e crosta scura. Controllare ad intervalli che si formi un bel impasto liscio che si stcca bene dalle pareti. Nel frattempo tagliare a metà le olive e versarle nel cestello al segnale della macchina, o comunque negli ultimi 5 minuti di lavorazione. Al termine del programma togliere il pane dalla macchina e farlo raffreddare rovesciato.

Nessun commento:

Posta un commento