1 maggio 2013

Spirali al cocco

La scorsa settimana ho fatto un pane dolce che il Marito ha dichiarato il miglior pane che abbia fatto finora. Purtroppo non l'ho fotografato, quindi, in attesa di prepararlo di nuovo, vi presento queste spirali al latte di cocco trovate di nuovo sul libro "Macchina del Pane" di Jennie Shapter. Sembrano delle brioche, molto morbide, e dal vago profumo di cocco, una delizia.

Dato che avevo un bric di latte di cocco da 200 ml, per non avere sprechi l'ho versato tutto nel bicchiere graduato ed ho aggiunto il latte fino ad arrivare ad un totale di 230 ml. Credo quindi che non conti molto la proporzione tra latte normale e latte di cocco, basta mantenere il totale.


Spirali cocco

Tempi: programma di impasto a seconda della macchina (1 ora e mezza nella mia), 15 minuti di lavorazione, 30 minuti di lievitazione, 15 minuti di cottura.

Ingredienti:
Per l'impasto:
115 ml latte di cocco
115 ml latte
1 uovo
1 fialetta di aroma vaniglia
450 g farina
25 g cocco essiccato
1/2 cucchiaino di sale
50 g zucchero
40 g burro
1 cucchiaino lievito secco

Per la copertura:
50 g burro fuso
2 cucchiai zucchero di canna

Versare nell'ordine gli ingredienti per l'impasto nella macchina del pane, ed avviare il programma di impasto e lievitazione.
Terminato il programma dividere l'impasto in 12 pezzi, formare con ognuno un rotolino lungo 38 cm e arrotolarlo su se stesso a spirale (come nella foto). Disporre le spirali ben distanziate sulla piastra del forno coperta di carta da forno, coprirle con un canovaccio pulito e lasciarle lievitare per mezz'ora.

Nel frattempo preriscaldare il forno a 220°.
Spennellare le spirali con il burro fuso e cospargerle di zucchero di canna. Cuocerle a 220° per 12-15 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento