1 maggio 2014

Ciambella banana e fragole

Sabato facendo la spesa ho trovato le fragole in offerta, e così ho deciso di prenderle per fare un dolce per la merenda della Bimba. Non avevo mai provato ricette di torte con le fragole cotte nell'impasto, ma una veloce googolata mi ha fatto trovare una ricettina molto interessante nel sito VeganHome. La ricetta è vegana, quindi non contiene ne' derivati del latte ne' uova, ma è lo stesso morbidissima, un vero successo!
L'unica cosa che non mi convince sono le fragole, che si sono ristrette cuocendo ed hanno lasciato buchi in stile Emmenthal. La prossima volta che trovo fragole in offerta riprovo!



Ingredienti:
350 g farina
200 ml latte di soia
150 g zucchero di canna
2 banane
300 g fragole
125 ml yogurt di soia naturale
75 ml olio di semi di girasole
1 bustina di lievito
1 cucchiaino di bicarbonato

Accendere il forno a 180° e ungere con olio di semi di girasole uno stampo a ciambella. 
Frullare le banane con il latte di soia e l'olio, quindi unire gli altri ingredienti a parte le fragole e amalgamare bene. Pulire le fragole e tagliarle a pezzetti, quindi mescolarle all'impasto e versare il tutto nello stampo a ciambella. Cuocere a 180° per 50 minuti, controllando con uno stecchino che sia ben cotta prima di sfornarla.

Nessun commento:

Posta un commento