1 ottobre 2014

Risotto di zucca e porcini

Autunno: per me significa solo una cosa, la stagione della zucca! Adoro la zucca, e ogni autunno ne compro una per sperimentare nuove ricette. Quest'anno ho già provato un pane alla zucca molto semplice con la macchina del pane, e ieri sera ho cucinato il risotto. Il Marito non ama la zucca per via del suo gusto dolce, ma ormai è rassegnato ad assaggiare le mie creazioni. Quest'anno invece è rimasto deliziato dal risotto, e mi ha chiesto di scrivermi la ricetta per rifarlo. Come ci sono riuscita? Semplice, alla zucca ho aggiunto il suo ingrediente preferito, i funghi, che oltre ad essere di stagione sono perfetti per bilanciare il dolce della zucca. Vi consiglio di provare questa ricetta!


Ingredienti per due persone
200 g zucca pulita
160 g riso
Un bicchiere di vino bianco
50 g funghi porcini secchi, fatti rinvenire per qualche ora nel bicchiere di vino bianco
500 ml brodo vegetale (anche di dado)
Un cucchiaio d'olio
Un cucchiaio di formaggio cremoso tipo Philadelphia (se si usa quello vegetale la ricetta diventa vegana, altrimenti è vegetariana)


Come indicato negli ingredienti, i funghi secchi vanno fatti lasciati in ammollo nel vino bianco, che poi useremo per sfumare, per un paio d'ore. Io li ho messi al mattino, e prima li ho ben spezzettati, ma ripensandoci potrebbe essere meglio lasciarli interi.
Cuocere il pezzo di zucca in microonde per 5 minuti, quindi frullarla con il frullatore ad immersione.
Mettere il brodo in un pentolino e lasciarlo a fuoco bassissimo.
In una pentola grande scaldare un cucchiaio d'olio e versarvi il riso. Far tostare il riso per circa un minuto, mescolando in continuazione per non bruciare tutto, quindi sfumare con il vino contenente i funghi. Mescolare per lasciar evaporare l'alcol, quindi continuare la cottura mescolando sempre, versando un mestolo di brodo per volta ed aspettando che il precedente sia stato ben assorbito prima di procedere al successivo. A metà cottura aggiungere la zucca frullata. Terminato tutto il brodo, il riso dovrebbe essere cotto, quindi spegnere il fuoco, aggiungere il cucchiaio di formaggio , dare una mescolata e poi coprire con un coperchio, lasciando riposare per un minuto. Il tempo di chiamare tutti a tavola ed è pronto!


Nessun commento:

Posta un commento