22 luglio 2018

Cheesecake senza... cheese!

In passato ho condiviso con voi molte ricette di cheesecake: quella al lime, al caffé, ai frutti di bosco, ai mirtilli, all'amarena, allo yogurt, alla ricotta, all'ananas. Ora che sono intollerante al latte mi trovo a non poter più preparare nessuna di queste ricette, quindi mi sono adattata a preparare le versioni vegane. Quella che vi propongo oggi arriva da un sito vegano, Morsel & Moonshine, e usa come ingrediente principale l'avocado, ma posso assicurarvi che il gusto non si sente assolutamente. Nella versione originale prevede l'olio di cocco, che abbinato al cacao ha un gusto sensazionale, ma dato che alla Bimba il cocco non piace l'ho provato anche usando un semplice burro vegetale ed il risultato è stato ugualmente buono, apprezzato sia dal Marito che dalla Bimba.



Ingredienti:
per la base di biscotti:
200 g di biscotti (per me biscotti vegani, in questo caso li avevo al cacao)
30-40 g di burro (per me burro vegetale senza grassi idrogenati)
per la crema:
1 avocado bello maturo
120 ml sciroppo di agave o miele chiaro
120 ml latte di avena o altro latte, vegetale o meno
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1/2 cucchiaino sale
110 g olio di cocco o burro, vegetale o meno
90 g burro di arachidi
55 g cacao amaro in polvere

Preparazione:
Foderare con la carta da forno uno stampo a cerchio apribile del diametro di 24 cm.
Nel frullatore inserire i biscotti, meglio se già spezzati, e il burro ammorbidito, e frullare fino a sbriciolare completamente i biscotti. Versare le briciole nello stampo e premerle con il dorso di un cucchiaio per compattarle e rendere il fondo uniforme. Mettere in frigo lo stampo.
Pulire l'avocado: tagliarlo a metà fino ad arrivare all'osso, ruotare leggermente le due metà e in questo modo l'osso si dovrebbe staccare in maniera netta da una delle due metà, quindi piantare il coltello nell'osso e ruotarlo per staccarlo dall'altra metà (se non l'avete mai fatto, ci sono tutorial su youtube, ma vi assicuro che è semplice). Raccogliere con un cucchiaio la polpa dell'avocado e versarla nel frullatore.
Se l'olio di cocco si è solidificato (il mio a temperatura ambiente è sempre solido) passarlo leggermente in microonde per ammorbidirlo.
Versare quindi tutti gli ingredienti per la crema nel frullatore e frullare fino ad ottenere una crema ben omogenea. Versarla sopra la base di biscotti e livellarla con una spatola. Rimettere in frigo per almeno un'ora.
La cheesecake va conservata in frigo e servita sempre fredda.

Nessun commento:

Posta un commento