22 febbraio 2010

Torta allo yogurt

La torta classica della mia infanzia. Semplice, semplicissima, ma soffice e sempre buona! Questa volta mia mamma l'ha rivisitata aggiungendo le mele, mentre nel libro "Cotto e mangiato" della Parodi si consiglia di aggiungere pesche sciroppate a pezzetti. E voi come la preferite?



Ingredienti:
1 vasetto di yogurt da 125g
3 uova
2 vasetti (lavati, asciugati e riempiti di) zucchero
3 vasetti di farina
1 vasetto di olio di semi
1 bustina di lievito per dolci
sale
4 mele

Preriscaldare il forno a 180° e preparare una teglia di diametro 26 cm foderata di carta da forno.
Mescolare in una ciotola lo yogurt con lo zucchero e le uova. Aggiungere quindi la farina setacciata con il lievito, il sale e infine l'olio. Mescolare bene per amalgamare tutti gli ingredienti.
Sbucciare e tagliare a pezzetti le mele, quindi mescolarle alla pasta. Versare il tutto nella tortiera e infornare per 30-35 minuti, o finché uno stecchino infilato al centro non uscirà pulito.

Nessun commento:

Posta un commento