27 giugno 2011

Panini con le gocce di cioccolato

Come preannunciato nel mio post precedente, ho fatto i panini con le gocce di cioccolato. La ricetta proviene dal mio quaderno, ed è stata provata già diverse volte, sempre con ottimi risultati. Questa volta invece della farina normale ho usato quella di manitoba, e i panini sono ancora più morbidi che al normale. Inutile dire che sono già finiti!

Panini alle gocce di cioccolato



Tempi: preparazione 20 minuti, lievitazione 2 ore e 1/2, cottura 10 minuti.
Ingredienti:
500 g farina
1 cubetto lievito di birra
75 g zucchero
1 cucchiaino sale
30 g burro fuso
250 ml latte tiepido a 40°
gocce di cioccolato, o a scelta uvetta rinvenuta nel rum
1 uovo

Sciogliere il lievito nel latte tiepido con un cucchiaio di zucchero. Setacciare la farina in una terrina larga, fare un buco al centro e versarvi il resto dello zucchero, sale e burro. Amalgamare con una forchetta, aggiungendo poco per volta il latte in cui si è sciolto il lievito.
Lavorare l’impasto sul tavolo infarinato per almeno 10 min, allargandolo con i pugni, riavvolgendolo e sbattendolo sul tavolo, fino al completo assorbimento del liquido. A questo punto aggiungere le gocce di cioccolato e lavorare l'impasto brevemente per distribuirle. La quantità è a discrezione.
Rimettere la pasta nella terrina infarinata, coprirla con un canovaccio pulito e porlo a lievitare in un luogo tiepido finché non avrà raddoppiato di volume (circa due ore). Dividere l’impasto in 15 pezzi uguali, formare dei panini ovali e metterli sulla teglia del forno. Porre a lievitare in luogo tiepido per 30 min.
Spennellare i panini con l’uovo sbattuto e cuocere per 8-10 min a 200° nel forno ventilato.

Nessun commento:

Posta un commento