4 maggio 2012

Crostatine all'ananas

Per il trentesimo compleanno del mio uomo ho preparato due tipi di crostatine, questa è quella bianca, mentre più tardi pubblicherò anche quella al cioccolato. Ho trovato la ricetta sul numero di maggio di "Più Dolci", invece che fare una crostata grande ho preferito fare crostatine individuali, e sono molto piaciute.

Crostatine all'ananas


Tempi: preparazione 40 minuti, riposo 30 minuti, cottura 20 minuti.
Ingredienti:
Per la pasta frolla (non è quella del giornale ma la mia ricetta super-testata!)
300 g farina
125 g burro
125g zucchero
1 uovo
aroma limone

Per il ripieno
1 confezione di ananas sciroppato
40 g zucchero
3 cucchiai dello sciroppo dell'ananas
1 cucchiaio liquore
30 g burro

Per la crema
50 g burro
50 g zucchero
1 uovo
30 g fecola di patate
35 g farina
aroma limone

Frolla
Montare il burro con lo zucchero, quindi aggiungere l'uovo e l'aroma, e gradatamente la farina fino ad ottenere un impasto solido. Trasferire sul piano di lavoro ed impastare con le mani. Formare una palla, avvolgerla con pellicola trasparente, e lasciarla riposare in frigo per almeno mezz'ora.
Stendere la pasta ed usarla per foderare circa 10-12 stampini da muffin o da crostatine. Rifilare la pasta sui bordi, bucherellare il fondo e lasciare ancora in frigo. Intanto accendere il forno a 180°.
Ripieno all'ananas
Tagliare le fette di ananas a pezzettini. In un pentolino dal fondo spesso caramellare lo zucchero con lo sciroppo, lasciando che faccia una grossa schiuma in superficie e poi diventi leggermente più scuro. Aggiungere il burro e i pezzetti di ananas, e lasciar cuocere per 2 minuti. Sfumare con il liquore, poi togliere dal fuoco e lasciar raffreddare.
Crema
Montare il burro con lo zucchero, poi aggiungere l'uovo e poco per volta la fecola. Aggiungere infine la farina e l'aroma e mescolare bene.
Distribuire l'ananas nei gusci di pasta frolla, quindi coprire con la crema. Cuocere a 180° per 15-20 minuti, o finché la superficie si è ben dorata. Lasciar raffreddare prima di togliere dagli stampini.

Nessun commento:

Posta un commento