11 luglio 2011

Muffin al cioccolato

Gli zii del mio uomo sono appassionati di muffin. Perché non approfittare per regalare loro una scatola dei loro dolci preferiti? Vi dico solo che, vedendo i miei muffin al cioccolato, hanno detto che sono un'assassina...

La ricetta è ovviamente tradotta dall'inglese, e l'ho trovata sul sito Joy of baking, insieme ad una disquisizione sulla differenza tra i muffin e le tortine (cupcake) che non mi è sembrata molto semplice. L'unica cosa che ho capito è che l'impasto dei muffin è il più semplice dei due. Si tratta solo di mescolare tutti gli ingredienti asciutti in una ciotola, mescolare tutti gli ingredienti liquidi in un'altra ciotola, e combinarli senza mescolare troppo, lasciando il composto grumoso. Meglio di così!

Muffin al cioccolato


Tempo di preparazione: 20-30 minuti, cottura 20 minuti
Ingredienti:
115 g burro fuso tiepido
2 uova
240 ml panna
aroma vaniglia
230 g farina bianca
60 g cacao amaro in polvere
265 g zucchero
1 cucchiaino di lievito in polvere
1/2 cucchiaino di sale
170 g gocce di cioccolato

Riscaldare il forno a 190° e preparare una teglia da muffin imburrata oppure ricoperta di pirottini di carta.
In una ciotola capiente mescolare il burro fuso, le uova, la panna e la vaniglia. In un'altra ciotola mescolare la farina, il cacao, lo zucchero, il lievito e il sale. Aggiungere le gocce di cioccolato. Versare quindi gli ingredienti asciutti sopra quelli liquidi, ed incorporarli usando una spatola di gomma. L'importante è non mescolarli troppo bene, per non ottenere i muffin duri: la pasta deve essere grumosa.
Versare l'impasto negli stampini dei muffin usando un cucchiaio, e cuocerli per circa 20 minuti. Lasciarli raffreddare per almeno 5 minuti prima di sformarli.

Nessun commento:

Posta un commento