Cookies con le gocce di cioccolato

Cookies con le gocce di cioccolato

Cookies con le gocce di cioccolato

Domenica ero a pranzo dai miei, e quando mia mamma ha chiesto a mio Marito se voleva una fetta di dolce, lui ha risposto di sì, "perché ormai a casa non ce ne sono più". Ecco, la frecciatina era destinata a me. Da quando la Bimba ha iniziato a gattonare è molto più divertente accudirla, ma anche più impegnativo. Se aggiungo che di notte si sveglia ogni ora e io mi devo alzare a riaddormentarla, capirete che la mattina non sono propriamente sveglia, e il tempo a mia disposizione si riduce al pomeriggio...
Ah, ma oggi è stato diverso. La Bimba ha dormito quasi tutta la notte, e io mi sono svegliata in forma. Ho cercato su internet una ricetta per i cookies, che volevo fare già da un po' perché li avevo visti in televisione, ho trovato questa sul sito Food.com e l'ho pinnata sulla mia bacheca Buone Idee su Pinterest. Ho solo dimezzato le dimensioni dei biscotti, perché un biscotto del peso di 60 g per me è sinceramente troppo!

Tempi:

preparazione 10 minuti, riposo 20, cottura 20 minuti.

Ingredienti (per circa 40 biscotti)

150 g farina
150 g farina manitoba
1/2 cucchiaino di lievito in polvere
1/2 cucchiaino di sale
170 g burro morbido
236 g zucchero di canna
115 g zucchero bianco
1 uovo e un tuorlo
2 cucchiaini di estratto di vaniglia
200 g gocce di cioccolato

In una ciotola mescolare i due tipi di farina, il lievito e il sale.
A parte sbattere i due tipi di zucchero con il burro, fino ad ottenere una massa cremosa, quindi aggiungere le uova e la vaniglia. Aggiungere il mix di farina e mescolare fino a che la pasta sarà combinata, senza mescolare troppo. Aggiungere le gocce di cioccolato e distribuirle uniformemente.
Mettere la pasta a rassodare in frigo per almeno 20 minuti.
Riscaldare il forno a 160° e foderare con la carta da forno una o due teglie.
Formare con la pasta tante palline del peso di 30g e disporle piuttosto distanziate sulle teglie. Cuocere a 160° per 12-18 minuti, fino a che i biscotti non si saranno appiattiti e avranno la superficie ben dorata. Se cuociono troppo diventano secchi!



Condividi questo post:
Seguimi sui social!

Commenti